la nostra storia

L.I.S.M. nasce nel 1982 a Milano per volontà e con l’impegno di Maria Emanuele, attuale presidente in carica. Maria è guarita da una forma conclamata di sclerosi multipla e da quel momento ha deciso di dedicarsi completamente a chi soffre di questa malattia.

Tra il 1982 e il 1989 L.I.S.M. apre altre sedi in Milano, a Bra e in Sardegna. Nel 1995 viene iscritta nel Registro del Volontariato della Regione Lombardia.

Nel 1998 L.I.S.M. diventa una ONLUS continuando il suo impegno nell’alleviare le sofferenze fisiche e morali degli ammalati e nel favorire la socializzazione e l’integrazione tramite attività di assistenza, di intrattenimento, di informazione, riabilitazione e sostegno alla ricerca scientifica.

Nel 2001 L.I.S.M. viene iscritta nel Registro delle persone giuridiche della Prefettura di Milano. Nel 2005 viene posta la prima pietra per l’avvio del progetto del Centro Residenziale che verrà inaugurato a giugno del 2008.

La Lega Italiana Sclerosi Multipla opera affinché chi soffre della malattia accetti se stesso e la propria disabilità con serenità e dignità. L.I.S.M. li aiuta a sviluppare la piena coscienza delle proprie capacità e dei propri limiti, per favorire il superamento delle barriere fisiche e sociali, perché lavora con la concezione che un disabile è comunque capace di creare valore umano e professionale. È importante superare la condizione di isolamento, solitudine ed emarginazione, riuscire, simbolicamente ad alzarsi. Ecco il perché del nuovo logo.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca